Qui siete in ottima compagnia: i nostri esperti offrono i consigli migliori per i vostri viaggi, vi informano sugli eventi, presentano interessanti partner di cooperazione, vi raccontano degli incontri Jaguar in tutto il mondo. Un pacchetto di informazioni completo.

 

 

Visita a un artista

Ambasciatore di lunga data e appassionato di Jaguar, Stefan Szczesny si è trasferito a St. Tropez 17 anni fa. Qui ha trovato l’ambiente ideale per sviluppare la sua creatività, da allora l’artista ha collaborato con Jaguar per diversi progetti internazionali, combinando la sua arte vibrante al sofisticato stile di vita di Jaguar.

L’artista Stefan Szczesny ci dà il benvenuto nel suo atelier a St. Tropez

L’atelier di Szczesny si estende ben oltre le sue quattro mura

Szczesny si descrive come una persona positiva, ottimista e appassionata.

L’artista nato a Monaco di Baviera vive e lavora a St. Tropez da 17 anni.

Signor Szczesny come si descriverebbe in tre parole?

 

Positivo, ottimista e appassionato.

 

Lei vive e lavora a St. Tropez ormai da 17 anni - cosa l’ha spinta a trasferirsi qui? 

 

Principalmente è stato per la luce - è unica in Europa. Ma anche per il clima e per la campagna, integrati in un ambiente internazionale. Tutta la gente diversa che trovi qui rende questo posto davvero speciale.  

 

Perché la sua arte si adatta così bene a St. Tropez?

 

Perché rispecchia il modo di vita locale. Il mio lavoro qui è autentico. Se facessi la stessa cosa a Berlino nessuno capirebbe da dove viene e come ho potuto dipingere una cosa simile. Tutta la gente che viene qui vive in prima persona lo stesso spirito che esprimo nel mio lavoro. 

 

Quali sono le sensazioni e le reazioni che spera di provocare quando la gente interagisce con la sua arte?

 

Spero che possa innalzare lo spirito di chi la guarda, rendere euforici, far scoppiare di felicità e gioia, proprio come la musica. Dovrebbe scatenare una profusione di sensazioni positive. 

 

Il suo lavoro è allegro e ricco di colori - da dove trae la sua ispirazione?

 

Da tutto a dir la verità. Da un viso, dalla gente in spiaggia o che nuota o semplicemente sfogliando Vogue.

 

Come giudica il design di Jaguar? 

 

Ho molta stima per il lavoro del capo designer Ian Callum e sono sempre curioso di vedere come si evolvono i suoi design. In particolare mi piacciono gli sviluppi estetici più recenti di Jaguar e credo che giochino un ruolo importante nello sviluppo del marchio. Io stesso ho una F-PACE e sono stato abbastanza fortunato da assistere in persona alla fase di creazione. Sono molto soddisfatto di questo modello.  

 

Guardando avanti, dove si vede personalmente e dove vede il suo lavoro tra cinque anni? 

 

Uno dei miei obiettivi principali è quello di promuovere la mia fondazione e il mio museo a St. Tropez. Oltre al mio lavoro e a numerose mostre sono estremamente fortunato di poter creare il mio museo personale mentre sono ancora vivo. Per me questo significa molto di più di semplici stanze dove appendere i miei dipinti. Posso contribuire all’architettura dell’edificio e creare spazi in armonia con le opere d’arte esposte, intensificando l’esperienza dell’osservatore. 

 

Per aiutarvi a programmare il vostro prossimo viaggio a St. Tropez abbiamo alcuni consigli selezionati su dove alloggiare, cosa mangiare, bere e come passare il tempo:

 

 

Testo: Jelena Pecic // Fotografia: Mayk Azzato


Il suo atelier comprende anche un giardino tropicale

Le opere di Szczesny sono sempre ricche di colori e rispecchiano la vita sulla Riviera francese

Un panorama del Mar Mediterraneo visto dal giardino di Szczesny

Un panorama del Mar Mediterraneo visto dal giardino di Szczesny

HOTEL

 

Althoff Hotel Villa Belrose 

La Grande Bastide, Boulevard des Crêtes, 83580 Gassin

www.villa-belrose.com

 

Situato tra 9.000 m² di bosco offre una vista spettacolare sulla baia di Saint-Tropez, ed è la personificazione di una ‘lussuosa sobrietà’. Ognuna delle 40 camere molto confortevoli di questo hotel possiede una terrazza privata, alcune con vista sulla baia. C’è un ristorante stellato Michelin e un bar accogliente, entrambi offrono la possibilità di sedersi all’aperto; inoltre l’albergo è dotato anche di un’ampia piscina e di una spa. Le spiagge di Pampellone e il porto di Saint-Tropez sono a cinque minuti di distanza in macchina, ma con tante cose da fare sul posto probabilmente non sentirai il bisogno di andarci. 

 

 

Bello Visto

Place des Barrys, 83580 Gassin

www.bellovisto.eu

 

Posizionato nelle colline a otto chilometri di distanza dal Port de Saint-Tropez, questo hotel boutique possiede nove camere eleganti e un ristorante che offre la tradizionale cucina provenzale e specialità a base di pesce. La terrazza offre una raffinata vista sulla vallata rigogliosa e sull’acqua. Non dimenticare di visitare la vigna di Gassin nelle vicinanze. 

 

 

RISTORANTE

 

Pearl Beach

Quartier de la Bouillabaisse, 83990 Saint-Tropez 

Lu - Sa 10.00 - 22.30 

www.thepearlbeach.com

 

Alberi e verde abbondano in questo rilassante beach club situato però nel centro della città. Il cocktail bar offre piacevole refrigerio ai suoi ospiti, mentre il ristorante serve raffinata cucina mediterranea. Ti serve una pausa dal sole e dalla sabbia? Basta andare verso una delle molte zone d’ombra della Pearl Beach o goderti un trattamento alla spa.  

 

 

La Plage des Salins

Route des Salins, 83990 Saint-Tropez

12.00–16.00 / 19.00–23.00

www.lessalins.com

 

A Les Salins puoi cenare con i piedi nella sabbia e goderti l’acqua di una purezza cristallina che ti bagna le dita dei piedi. L’unico ristorante sulla spiaggia ha due sale da pranzo: il piano superiore è un raffinato ristorante di pesce con terrazza, mentre il ristorante al piano inferiore offre opzioni più casual e serve pizza, pasta e insalate. 

 

La Bouillabaisse Plage

Départementale 98A - Quartier de la Bouillabaisse, 83990 Saint-Tropez

Lu - Do 10.00 - 23:00 

www.labouillabaisse-plage.com

 

Una delle mete preferite per gli amanti del pesce è La Bouillabaisse. Controlla la pagina Facebook del ristorante per avere le informazioni più attuali sulle specialità giornaliere. 

 

 

CAFFÉ/BAR

 

Maison Blanche Champagne Bar

Place des Lices, 83990 Saint-Tropez 

20.00 - aperto

www.white1921.com/st-tropez

 

Situato nel cortile-giardino intonacato dell’hotel Maison Blanche, questo piccolo bar è un ‘must’ per gli amanti dello champagne. Assaggia il meglio sia in calice che in bottiglia, incluso un numero limitato di rare bottiglie della Collezione Vintage Moët & Chandon Grand del 1921.  

 

 

Bar du Port

9 Quai Suffren, 83990 Saint-Tropez

Lu - Do 07.30 - 01.00 

www.barduport.com

 

Il Bar du Port è un locale situato vicino al porto che si evolve nel corso della giornata passando da un tranquillo caffè dove fare la colazione e il pranzo a un bar vivace con un DJ al calare del sole.   

 

 

Ice Kube Bar

319 Route du Littoral, 83580 Gassin 

www.kubehotel-saint-tropez.com

 

Cerchi qualcosa di un po’ diverso a Saint-Tropez? Allora vai all’Ice Kube Bar del Kube Hotel. Indossa il parka che ti viene dato all’ingresso e goditi le sculture in ghiaccio, l’illuminazione LED e i delicati cocktail alla vodka a temperature sotto lo zero. È un locale molto popolare, assicurati di prenotare. 

 

 

Tsar Folie’s

49 Quai de l'Épi, 83990 Saint-Tropez

Lu - Do 20.00 - 03.00 

www.facebook.com/tsar.sttropez/

 

Amato dalla movida dei giovani di Saint-Tropez lo Tsar Folie è il posto ideale per chi desidera assaporare delicati drink, ballare e divertirsi. Il DJ della casa e lo staff cordiale garantiscono sempre un’atmosfera di festa, sia all’interno che fuori sulla terrazza. 

 

 

Papagayo

Résidence du Port, 83990 Saint-Tropez

Lu - Do 23.0 - 06.00 

www.facebook.com/papagayo.saint.tropez

 

La posizione sul porto rende il Papagayo un locale ideale per assaporare un drink al tramonto e questo è senza dubbio uno dei ritrovi principali della Riviera. I grandi schermi mostrano i personaggi ricchi e famosi mentre festeggiano all’interno. Il club ospita con regolarità anche sfilate di moda. Consigliamo di prenotare un tavolo - è un locale molto popolare. 

 

 

La Tarte Tropézienne    

Traverse des Lices, 83990 Saint-Tropez

Lu - Do 06.30 - 20.00 

www.latartetropezienne.fr

 

Il dolce più famoso di Saint-Tropez, la Tarte Tropézienne che dà il suo nome a questo caffè-pasticceria è una brioche ripiena di squisita crema e cosparsa di zucchero. È stata creata nel 1955 dal proprietario della pasticceria locale Alexandre Micha, mentre il nome gli è stato assegnato da Brigitte Bardot che all’epoca stava girando un film a Saint-Tropez. Il nome è rimasto, la creazione di Micha è diventata famosa e la tradizione continua ora in una catena di negozi sparsi in tutta la Francia meridionale.  

 

 

Brasserie des Arts

5 place des Lices, 83990 Saint-Tropez 

www.brasseriedesarts.com 

 

Brasserie des Arts offre una pausa dai party sull’acqua. Chic e rilassante è il posto ideale per gustare un bicchiere di vino o un cocktail classico sulla terrazza e godersi raffinate pietanze di cucina francese e internazionale. 

 

 

ATTIVITÀ

 

Vieux Port (Old Port)

Place aux Herbes, 83990 Saint-Tropez

 

Il suggestivo Vieux Port è il cuore di Saint-Tropez dove ha avuto origine il vecchio villaggio di pescatori. I visitatori sono affascinati dalla scena idilliaca offerta delle piccole navi da pesca affiancate dagli yacht alla moda ancorati entrambi nel porto circondato da case mediterranee in colori pastello e vivaci caffè con terrazze esterne. Sull’ampio lungomare gli artisti locali vendono opere d’arte ricche di colori che rappresentano le scene di Saint-Tropez.

 

 

La Ponche (Città vecchia)

5 Rue des Remparts, 83990 Saint-Tropez 

 

La città vecchia di Saint-Tropez, conosciuta come ‘La Ponche’ confina con la darsena del porto Vieux Port e si trova sotto la cittadella. La Ponche è il centro storico del villaggio di pescatori e la zona più caratteristica di Saint-Tropez. Una parte, composta da vicoli e pittoresche stradine acciottolate, è stata adibita a zona pedonale e brulica di negozietti, boutique di lusso, caffè e ristoranti. Si comincia ad esplorare questo vivace quartiere dalla Rue de la Citadelle che conduce al centro della città vecchia.

 

 

Musée de l'Annonciade

2, Rue de l’Annonciade – Place Grammont, 83990 Saint-Tropez

Ma – Do 10.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00 

 

Questa cappella del XVI secolo splendidamente convertita ospita una straordinaria collezione d’arte donata dall’industriale Georges Grammont. Comprende opere di artisti impressionisti che hanno vissuto e lavorato a Saint-Tropez all’inizio del XX secolo, compresi artisti come Matisse, Signac e Bonnard.   

  

 

Grimaud/Port Grimaud

Abbarbicato sulle montagne a ovest di Saint-Tropez Grimaud è un pittoresco villaggio medievale dominato dal suo castello dell’XI secolo parzialmente restaurato. Ad appena pochi chilometri di distanza si merita una visita anche Port Grimaud, una cittadina marittima creata dall’architetto François Spoerry. Negli anni 1960 ha modificato il corso del fiume locale creando dei canali in stile veneziano in linea con le pittoresche case dei pescatori.

Mappa del sito